Mdina, Rabat e Digli

La giornata di oggi la dedichiamo alla visita di due bellissime cittadine , Mdina e Rabat entrambe nel cuore dell’isola.

Per raggiungerle usiamo sempre il bus pubblico con un biglietto giornaliero visto che poi ci sposteremo più din una volta (costo 1,50€ a persona).

Mdina è la “città nobile” dell’isola dove pare abbia avuto origine il cristianesimo maltese, le sue mura di città fortificata racchiudono delle incredibili testimonianze barocche miste all’architettura medioevale.
Per chi vuole è possibile fare un giro in calesse, ma noi optiamo per una passeggiata per le vie strette e silenziose di questa antica città. Vorremmo visitare Palazzo Falzon ma l’accesso è vietato per i bambini di 3 anni, quindi l’unica visita la facciamo alla cattedrale di San Paolo  e l’annesso museo.

mdina

 

A piedi raggiungiamo Rabat, appena fuori dalle mura di Mdina.
Le due cittadine si assomigliano tantissimo, vie strette, silenziose e all’ombra interrotte da maestose chiese barocche

rabat

 

 E’ ora di pranzo e ci avviamo sempre in autobus verso le scogliere di Dingli. Qui sappiamo di trovare un ristorante (Bobbyland) proprio davanti la fermata dell’autobus che non delude infatti le aspettative e ci fa rifocillare prima di affrontare la camminata verso le scogliere.

La camminata lungo il litorale (per noi visto il periodo non troppo caldo, è stata abbastanza piacevole. Nei mesi estivi vi consiglio un orario consono) è un pò lunga ma il paesaggio che si trova è spettacolare. Le scogliere sono alte 250mt sul mare e da qui è possibile anche vedere l’isola di Filfla. Quest’isola venne usata dagli inglesi come bersaglio per le esercitazioni, finchè caduta l’egemonia britannica non è stata dichiarata patrimonio dell’Unesco.

dingli1

 

 

 

dingli2Continua….

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

"Viaggiare ha senso solo se si torna con qualche risposta nella valigia" – Tiziano Terzani "Un indovino mi disse"

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: